Tavoli

Tavoli Pino C

Pratici piani d’appoggio al centro di ogni isola di tavoli Pino

Caratteristiche

Tre tavoli per ogni esigenza

La serie comprende sia un piano regolabile in altezza che una versione “chiusa”.

Ogni piano è forato e predisposto per il passaggio dei cavi e consente di disporre gli stessi in maniera ordinata. La facilità di spostamento è garantita dalle ruote, presenti in entrambe le versioni.

I modelli

Esagonale Chiuso

Il piano è posto al di sopra di un armadio contenitore di altezza 84cm con apertura dall’alto, predisposto per il passaggio dei cavi e fornito di ruote.

Il piano ha un rientro ammortizzato per evitare la caduta accidentale e lo schiac-ciamento delle dita tra il piano e la struttura.

Nel contenitore possono trovare posto una Power Unit e degli accessori per il cablaggio a torre, sia con prese di corrente che USB.

Circolare Regolabile

Il piano circolare è montato su un supporto che ne consente la regolazione in altezza, è pensato per essere utilizzato insieme ai tavoli Pino RB.

Due dei cinque piedi di appoggio sono costituiti da ruote, in modo che lo spostamento risulti sempre agevole ma la stabilità non sia compromessa.

Esagonale Regolabile

Il piano esagonale è montato su un supporto che ne consente la regolazione in altezza, è pensato per essere utilizzato insieme ai tavoli Pino S.

Due dei cinque piedi di appoggio sono costituiti da ruote, in modo che lo sposta-mento risulti sempre agevole ma la stabilità non sia compromessa.

Tavolo Pino R

Pino R coniuga le caratteristiche di un banco tradizionale con le esigenze di una didattica dinamica e attiva

Per una didattica attiva

Il banco con ruote intelligenti

Grazie alla presenza di ruote su due delle sue gambe, Pino R è facilmente riposizionabile per la rimodulazione degli spazi e il lavoro di gruppo. Inoltre Pino R è impilabile fino a 4 unità.

Come funziona?

  1. Durante l’utilizzo, le ruote non poggiano sul pavimento. Pino R risulta stabile esattamente come un banco privo di ruote.

     

  2. Inclinando il tavolo, le ruote entrano in azione, facilitandone lo spostamento.

Poco spazio? 

Pino R è impilabile

Gli spazi all’interno di un’aula o di un ambiente scolastico vengono spesso sottoposti a mutamenti e riconfigurazioni.

Per questo abbiamo progettato Pino R affinché possa essere impilato con facilità.

Numerose combinazioni realizzabili

La facilità di riposizionamento di Pino R ne permette la rimodulazione per configurazioni volte ad una didattica attiva e collaborativa.

Articoli correlati

Tavolo Pino

Pino è un tavolo progettato per unire i vantaggi di un banco tradizionale a quelli di un tavolo di forma trapezia

Illimitate possibilità

Spazi ottimizzati senza sacrificare l’ergonomia

Pino può essere disposto in file o in gruppi di varie dimensioni. È disponibile in diversi colori e altezze, in modo da poter essere utilizzato nelle scuole di ogni ordine e grado.  Pino  è completato da una serie di accessori che consentono di utilizzare contemporaneamente libri e quaderni, tablet, notebook. 

«Forma materiali di Pino S sono frutto di evoluzioni e migliorie effettuate con cura e attenzione negli anni»

Caratteristiche

La sezione è arrotondata e il bordo colorato è applicato sul truciolare.

Il piano è costituito da un pannello in truciolare nobilitato in melamina color bianco e ha uno spessore di 22mm.

Il bordo in ABS applicato è disponibile in diversi colori, mentre non sono presenti la tacca sul lato corto e il portapenne sul piano.

Le gambe sono disponibili sia per l’altezza M5 che M6.

Il banco trapezoidale

Una forma unica

La profondità del piano consente l’utilizzo simultaneo di notebook e un libro o quaderno. La larghezza del piano comporta ingombro ridotto e praticità d’uso nella disposizione a gruppi. I lati inclinati consentono di disporre i tavoli in gruppo in maniera compatta.

Accessori compatibili

  • Gambe con piedini e ruote sferiche a scomparsa, per uno spostamento facile e silenzioso
  • Ganci per il fissaggio di più tavoli affiancati
  • Portalibri e gancio portacartella