Gli ambienti

L’apprendimento è un processo individuale dipendente da fattori sociali ed ambientali. Il nostro obiettivo è creare spazi in grado di stimolare la socialità, l’interesse, la creatività.

Ambiente Atrio

Obiettivo

Il recupero dello spazio per creare luoghi di incontro e condivisione fornendo ambienti utilizzabili anche dalla società, non solo da coloro che frequentano quotidianamente l’ambiente scolastico: la “nuova piazza”.

Ambiente Classe

Obiettivo

Creare un ambiente più consono alle nuove metodologie didattiche che richiedono la rimodulazione degli spazi, quindi l’allestimento degli ambienti. Le postazioni degli studenti come quella del docente non devono essere più pensate per unica finalità (didattica frontale) bensì devono essere a disposizione di vari contesti di setting della classe, utili a soddisfare le esigenze di insegnamenti.

Ambiente Laboratorio

Obiettivo

La scuola è intesa non solo come laboratorio di idee ma anche del fare: le esigenze dei laboratori, considerati sempre più come aule dedicate ad una certa materia/tipo di insegnamento, sono di un arredo specifico per ogni tipologia di insegnamento.

Ambiente Corridoio

Obiettivo

Recuperare degli spazi ed allestirli con armadiature finalizzate al deposito dei materiali (lockers), oppure armadiature con parti a sedere. Attenzione: essendo questi ambienti di passaggio, devono seguire le normative sulle vie di fuga.

Ambiente Spazio Lettura

Obiettivo

Creare un ambiente non finalizzato solo alla conservazione di libri e documenti, bensì dotato di aree adatte alla consultazione, lettura, presentazione, discussione.